Rhipsalis

12,00

Vaso: 14

La Rhipsalis è una pianta appartenente alla famiglia delle Cactacee originaria dell’Africa centrale, Madagaskar e Sri Lanka.

Le Rhipsalis tecnicamente sono cactacee ornamentali di media grandeza. Dai rami lunghi e molto sottili.sono spesso utilizzate come piante da interni per il tipo di attenzioni che richiedono.

Si raccomanda di sistemarle in una posizione di ombra luminosa, al riparo dai raggi diretti del sole.La temperatura minima generalmente sopportata è di 10°C.

A differenza di molte altre cactacee, bisogna fare attenzione che il terriccio di questa pianta sia sempre leggermente umido. Consigliamo perciò annaffiature frequenti ma molto leggere nel periodo estivo (max 2 volte a settimana), così da evitare anche i rischi di marciume, mentre nel periodo autunnale vanno drasticamente diminuite e poi sospese in quello invernale.

Il terriccio da utilizzate è quello standard per cactacee. Deve essere un terreno non troppo ricco e molto ben drenante.

Puoi Concimarle in primavera, all’inizio della stagione vegetativa, con una dose minima di un prodotto ricco di fosforo e potassio ma povero di azoto.

Si possono  rinvasare ogni 1-2 anni scegliendo vasi ampi e poco profondi, dato che l’apparato radicale di queste cactacee non si sviluppa in profondità.

La potatura se i rami si allungano troppo per i vostri gusti può avvenire sempre nel periodo di riposo ovvero tra novembre e marzo.

Disponibile

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Rhipsalis”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque − 2 =