Bosso (Buxus)

25,00

Vaso: 22

Il Bosso (genere Buxus) è un arbusto sempreverde che si fa notare per le sue particolari caratteristiche nella grande famiglia delle piante ornamentali per il giardino.

Non mancano piccoli fiori profumati e dalle delicate tonalità che si affacciano a fatica tra le tantissime foglie durante il periodo primaverile. Solitamente viene coltivato con lo scopo di creare delle bellissime siepi, ma non è raro ammirarlo, nelle sue più svariate forme ottenute con precisi interventi di potatura, anche come pianta singola.

Il Bosso riesce adattarsi con disarmante facilità anche alla coltivazione in vaso. È consigliato utilizzare un contenitore in terracotta di medie dimensioni, sul fondo del quale creare uno strato di materiale drenante (l’argilla espansa, pomice o simili materiali possono andare bene). Il terriccio per riempire il vaso dovrà essere soffice e ricco di sostanza organica.
Il Bosso ha radici delicate e superficiali ed è facilissimo danneggiarle con quantità di acqua eccessive. Anche i lunghi periodi di siccità sono pericolosissimi. Con la coltivazione in vaso sono richiesti più interventi e maggiori attenzioni: ad esempio, le piante sistemate sotto tettoie e in altri luoghi riparati, di tanto in tanto amano essere bagnate dalla pioggia. Quindi, il consiglio è quello di spostarle per brevi periodi in zone più aperte (quando il clima non è particolarmente gelido), per poi essere ricollocate nella posizione scelta in precedenza.
Ecco un metodo efficace per proteggere il Bosso coltivato in vaso dalle basse temperature: il contenitore nel quale è stato messo a dimora dovrà essere inserito in un altro vaso più grande (magari anche più curato dal punto di vista dell’estetica). Nel poco spazio tra un vaso e l’altro si potrà inserire del pacciame che farà da isolante. In questo modo l’apparato radicale sarà al sicuro.
Invece se preferite una messa a dimora nel terreno del Buxus ornamentale deve avvenire nel periodo autunnale, lasciando alla pianta il tempo necessario (tutto l’inverno) per irrobustire le radici. Per prima cosa si consiglia di lavorare bene il terreno, rendendolo il più soffice possibile (l’apparato radicale è delicato e necessita di tanta aria). Le radici dovranno essere leggermente tagliate (e bagnate), così come i getti, per stimolare la pianta alla crescita. La buca dovrà avere profondità di circa 20/30cm e dovrà essere più larga di 15/20cm rispetto al pane di terra. Meglio non addossare più esemplari di Bosso, poiché le radici si sviluppano vicino alla superficie. Una volta sistemato nella buca, riempire lo spazio con il terriccio già presente e uno specifico terriccio per bossi.

il Bosso può essere tranquillamente coltivato in tutte le regioni del nostro Paese. Sopporta bene le basse temperature (è consigliato posizionare la pianta in luoghi più riparati solo quando coltivata in vaso) e il caldo.

La perfetta esposizione è in zone semi ombreggiate, anche se è possibile mettere a dimora la pianta anche in luoghi dove è maggiore la luce del sole. All’ombra la crescita sarà più lenta e si possono incontrare maggiori difficoltà nella coltivazione (più frequenti le malattie fungine in caso di eccessiva umidità del terreno), ma non è impossibile ottenere esemplari belli e forti.

Il Bosso si adatta con facilità a diverse tipologie di terreno, anche se è da preferire una composizione soffice e ricca di sostanza organica. Un terriccio con maggiore quantità di calcare è perfetto per coltivare questo spettacolare arbusto sempreverde.

Riguardo agli interventi di annaffiatura dovranno essere sempre regolari, senza mai esagerare con le quantità di acqua. Però, la situazione cambia a seconda della tipologia di coltivazione:
-in piena terra: sono sufficienti le piogge, ma è bene intervenire quando la siccità sembra non voler cessare.
-In vaso: le annaffiature dovranno essere più frequenti e regolari, evitando gli eccessi e i ristagni che possono causare il marciume radicale e pericolosi attacchi da parte di funghi.

Disponibilità: Solo 3 pezzi disponibili

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.